La vita come viene

copertina "la vita come viene" Autrice: Anne-Laure Bondoux
 Editore: San Paolo

 Questa è la storia di due vite spezzate. Le sorelle Yazinsky hanno perso ambedue i genitori in un incidente automobilistico ed ora è Patty, la sorella maggiore e un po’ svitata, a doversi occupare della posata ed intellettuale Maddy.

Arriva però per Patty un’inaspettata gravidanza che lei cercherà di nascondere in tutti i modi, soprattutto a sua sorella, con una mirabolante serie di bugie.

La giovane Maddy è così costretta a farsi prima ostetrica improvvisata e poi baby-sitter tuttofare.

Patty si sentirà talmente soffocata dalle proprie responsabilità da fuggire da questa realtà così difficile, lasciando la sorella in balia degli eventi…

 Un libro impregnato di tragedie pesanti, ma scritto con leggerezza.

Il mio parere è senza ombra di dubbio positivo. Mi ha emozionato e coinvolto. Ho pianto, ho riso e mi sono commossa con questa storia piena di sentimenti, che mi ha trascinato nella vita difficile di due adolescenti. 

 

Respiro lentamente, accarezzando la terra con i polpastrelli. Alla fine, vivere è semplice. Basta sedersi e aspettare. Niente più dolore, niente più tristezza, niente più assenza.

 

Giada, anni 17